Non vedo l'ora Rinaldelli Modisteria

Non vedo l’ora

Non vedo l'ora Rinaldelli Modisteria

Photo © by theblacksquare

Non vedo l’ora…

…che arrivi il profumo della Primavera e poi il caldo dell’estate e con queste le prime Cerimonie: matrimoni, comunioni.

Ah, beh. Ognuno ha i propri piaceri personali. Questo però è il momento nel quale chi si occupa di cappelli può uscire dal ruolo di difensore dal freddo e impersonare con più energia e piacere quello dell’artista.

Ah, scusate. Non mi sono presentato anche se ho già scritto su questo blog.

Sono il Cappellaio Matto

e gironzolo qua e là in questo sito, dando parola ad Alessandra che mi sussurra le sue cose mentre lavora.

Perché lei lavora! Non come me che mi aggiro nelle stanze del suo negozio, per passare all’atelier e di nuovo di là, in continua estasi per le cose che vedo.

E quindi non vedo l’ora perché questo è il periodo nel quale le belle signore che stanno per salire all’altare vengono a sprigionare i loro sogni per abbellire il loro vestito da sposa con qualcosa che renda giustizia al loro volto felice e timido.

È il periodo in cui anche le loro madri, così come quelle degli sposi, e le sorelle, le amiche, le damigelle, compiono lo stesso rito. Un esercito di sorrisi, finestre su volti come case accoglienti. che cercano un tetto come si deve: un cappello, un’acconciatura, qualcosa che stupisca loro per prime e poi chi le osserverà.

Questo è il periodo nel quale si incontrano tante persone, si condivide con loro un momento di gioia cercando di soddisfarle e di renderle uniche, almeno per un giorno.

Ma questo è anche il momento nel quale Alessandra sta sfornando nuove idee che presto si tramuteranno in un negozio online. Fervono quindi i preparativi dei modelli che saranno a disposizione per le amanti (e gli amanti) dei cappelli di tutto il mondo.

Quindi non vedo l’ora.

E siccome quando non vedo l’ora sono pieno di energia – e proprio visto che non faccio altro tutto il giorno – ho deciso di dare un piccolo contributo anche io, vergando pensieri a caso in questo spazio in maniera più serrata e costante.

Da oggi quindi questo spazio sarà più frequentato da parole e immagini. Lasciate perdere questa presentazione; un saluto in fondo ci vuole. Le buone maniere…

Da domani parleremo del più e del meno insieme, seguendo anche questo percorso nuovo che porterà i modelli Rinaldelli alla vendita online.

Intanto però potreste dare un’occhiata alla nuova sezione dedicata proprio alle Cerimonie e ai Matrimoni, che ne dite?

Io torno di là, a vedere che cosa combina la creatrice

A presto.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *